Seleziona una pagina

Il Dabadub Sound System – Ju Frenz, Marcolino, Mary e Lillo – nasce a L’Aquila nell’estate del 2006.

Di qui alla creazione delle prime produzioni il passo è breve. Così dopo pochi mesi di attività esce “TERRA NOSTRA”, seguito nel 2008 da “NON CE FERMEMO CHIU’” e da “LA FORZA DE STA MUSICA” nel 2011, i primi due demo autoprodotti, il terzo co-prodotto con una casa discografica e diversi singoli come “Sarà perchè ti amo” feat. Raina, “Vajo a ju mare”, “Splende jah”, “3:32″, “Italy”, “Il mondo nelle tue mani” e “il grande freddo”.

Con il passare del tempo la crew si arricchisce di nuove presenze, partendo da Tommy nel 2008, musicista e arrangiatore e nel 2009 Paparoby nuovo selecta .

Lo stile che caratterizza il sound è sicuramente di impronta raggamuffin, continuando quel discorso della cultura del sound system aperto in giamaica ormai svariati anni fa e che trova, in ogni posto in cui si è diffuso, in ogni cultura che ha abbracciato, un risvolto diverso.

Il nome Dabadub comincia a girare di bocca in bocca e iniziano i primi live sempre più lontano dalla piccola cittadella da cui era partito. Seguiti da ondate di entusiasmo, il piccolo sound di provincia si ritrova così catapultato in realtà aldilà di ogni aspettative, arrivando ad esibirsi su alcuni dei palchi più importanti della scena reggae italiana come quello del Rototom Sunsplash, Positive Vibration, Bababoo Festival, Csoa Gabrio, Csoa Leoncavallo, Il Molino di Lugano e tanti altri in giro per le città della penisola.
Condividono il palco con artisti nazionali ed internazionali come Villa Ada Crew, Sud Sound System, Jamafrica Crew, Ras Tewelde, Lion D, Brusco, Adriano Bono Radici nel Cemento, Bunna, Casino Royale, Skatalites, Lone Ranger, Carlton Livingston e tanti altri amici con i quali hanno condiviso sin dall’inizio questa profonda passione che li lega.

Nel 2012 il Dabadub sound inizia una nuova avventura con l’inaugurazione di JAMROCK RECORDS, creative lab a 360°, una realtà aperta alla città che permette ai giovani talenti di esprimere se stessi e le proprie attitudini artistiche.

Sin dai primi mesi di vita della crew, il Dabadub sound system si è impegnato nella realizzazione di eventi di musica reggae a L’Aquila, presentando sui pachi cittadini tanti artisti e riuscendo piano piano a creare quel movimento che prima non c’era mai stato, che ha portato tantissimi ragazzi ad accostarsi a questa bellissima realtà, infuocando ogni volta le dancehall in città. Le prime dance si svolgevano nei locali del centro storico, come l’Obelix e Farfarello che da subito hanno sposato il progetto Dabadub.

Con il terremoto del 2009 queste location sono purtroppo andate perdute, ma il dabadub sound system non si è fermato, raccogliendo le forze e ricominciando quasi immediatamente ad organizzare danz, grazie anche soprattutto alla nascita di nuove realtà come Casematte ,l’Asilo Occupato e il tendone di Piazza Duomo.

Oggi la crew è in piena attività con la jamrock records e la lavorazione del quarto album .